Teaspa

Guida all’allacciamento

COS’È
L’allacciamento o completamento d’allacciamento, consiste nel collegamento dell’impianto posto in proprietà privata alla rete di distribuzione stradale.
Comprende la fornitura e la posa della tubazione, del contatore, la fornitura e posa dei relativi accessori, la realizzazione (dove previsto) degli scavi, rinterri e ripristini su suolo pubblico.

QUANDO SI FA
Quando la zona è servita da rete di distribuzione e quando si intende fornire l’abitazione/immobile del servizio di pubblico acquedotto.

COME EFFETTUARE L’ALLACCIAMENTO IN UN COMUNE IN CUI È PRESENTE IL SERVIZIO DI ACQUEDOTTO
Si effettua la richiesta di allacciamento:

- tramite Sportello telefonico clienti, Numero Verde

- recandosi presso uno degli sportelli sul territorio

I tecnici di Tea Acque provvedono a effettuare un sopralluogo tecnico, previo appuntamento con l’utenza, ed entro 15 giorni lavorativi, dalla data di richiesta, elaborano e spediscono al cliente il preventivo (e le modalità di accettazione e pagamento) tramite posta ordinaria o e-mail.

L’utente provvede alla firma per accettazione del preventivo e delle condizioni di fornitura allegate e al pagamento dell’importo richiesto.

Il preventivo firmato in originale e la ricevuta dell’avvenuto pagamento devono essere consegnati agli sportelli di Tea Acque oppure inviati tramite posta all’indirizzo fornito.

Entro 15 giorni lavorativi dall’ottenimento di tutte le autorizzazioni necessarie da parte degli enti preposti, si procederà all’esecuzione dei lavori dell’allacciamento.

 

Nel caso in cui la rete dell’acquedotto non sia ancora presente sul territorio sarà cura di Tea Acque informare preventivamente i cittadini.
Al termine di futuri lavori verranno fornite tutte le specifiche per l’allacciamento, che avverrà con campagne promozionali mirate.

 

[scarica allegato tecnico]       

 

[condizioni generali di fornitura pozzi] 

 

[condizioni generali acqua potabile]